Menu

ZUPPA DI LENTICCHIE CON CASTAGNE E PRUGNE

 


La zuppa di lenticchie è un classico che è stato rivisitato in varie forme, oggi prepareremo la ZUPPA di LENTICCHIE con CASTAGNE e PRUGNE.

Essendo molto semplice da preparare ho allegato alle istruzioni poche foto.

INGREDIENTI: DOSI:
LENTICCHIE SECCHE 500 g
CASTAGNE SECCHE 15
POMODORO 2
SEDANO 1 gambo
AGLIO 1 spicchio
PRUGNE 10

La sera prima, o al mattino per la sera, metteremo le lenticchie e le castagne in un contenitore ricoprendole di acqua per farle rinvenire.

 Prendiamo ora la nostra pentola a pressione, per ridurre i tempi di cottura.

La posizioniamo sulla fiamma, versiamo un filo di olio e facciamo saltare il nostro spicchio di aglio, il sedano tagliato a tocchetti e i pomodori tagliati in 4 per un paio di minuti.

Quando saranno rosolati aggiungiamo le lentichhie e le castagne, naturalmente scolate dall'acqua, e le facciamo saltare per alcuni minuti.

Copriamo ora il tutto con almeno 5 centimetri di acqua aggiungendo 2 cucchiaini di sale, chiudiamo con il coperchio e lasciamo cuocere circa 15/18 minuti da che la pentola va in pressione ed inizia a soffiare.

Trascorsi 15 minuti spegniamo la fiamma e aspettiamo che la pentola non sia più in pressione; aperto il coperchio controlliamo la cottura (se volete le lenticchie più tenere potete riaccendere il fuoco e continuare la cottura), regoliamo di sale e quando ci sembra tutto pronto aggiungiamo le prugne.

Il nostro piatto ora è pronto.

Possiamo servirlo con dei crostini aromatizzati al rosmarino o al peperoncino, ideali per contrastare il dolce delle prugne, o con del semplice pane raffermo tagliato a cubetti. Se vi fa piacere potete aggiungere alcuni aghi di rosmarino che profumano e danno risalto ai sapori.

 BUON APPETITO